navigation
content

Attestati di diritto

Per dimostrare il diritto alle prestazioni, gli assicurati ricevano un attestato di diritto. Quest’ultimo deve essere presentato al fornitore di prestazioni. L’Istituzione Comune LAMal si assume i costi se il trattamento rientra nell’arco della validità dell’attestato di diritto.

Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM)

Questa tessera è utilizzata da persone che soggiornano solo temporaneamente in Svizzera e per un periodo prestabilito. La tessera non ha una data d’inizio bensì una data di scadenza.

Particolarità per pazienti con una TEAM dalla Spagna

Le istituzioni dell’assicurazione malattia spagnola rifiutano il rimborso delle spese sostenute dell’Istituzione Comune LAMal se si tratta di cure mediche a cittadini di paesi terzi. Sono cittadini di paesi terzi quelle persone che non hanno la cittadinanza svizzera né la cittadinanza di uno stato membro dell’UE o dell’AELS.

Al fine di evitare ulteriori dinieghi di pagamento, per i pazienti che esibiscono una TEAM o un attestato sostituivo provvisorio emesso dalla Spagna, si deve accertare la cittadinanza degli assicurati. Per questo motivo l’Istituzione Comune LAMal ha bisogno della copia di un documento d’identità (fronte e retro). Le cure dispensate al cittadino di un paese terzo senza diritto all’assistenza reciproca in materia di prestazioni devono essere fatturate al paziente.

 

Certificato sostitutivo provvisorio

Il certificato provvisorio equivale alla tessera europea di assicurazione malattia ed è utilizzato nel caso in cui l’assicurato sia sprovvisto di tessera.

Quest’attestato ha una data d’inizio di validità e una data di scadenza.

E 112 o nuovo S2

Questi formulari sono emessi per persone che ottengano dalla loro assicurazione malattia il premesso per recarsi in Svizzera allo scopo di ricevere delle cure (i cosiddetti casi soggetti ad autorizzazione).

L’E 112 e l’S2 hanno una data d’inizio e una data di fine. 

  

Dichiarazione del paziente sulla durata e scopo del soggiorno in Svizzera

Vogliate fare compilare la dichiarazione al paziente prima delle prestazioni per assicuravi che non sia venuto appositamente per il trattamento sanitario e adeguare il periodo della cura. Tramite la tessera sanitaria europea o il certificato che la sostituisce sono coperti i trattamenti necessari tenuto conto della durata prevista del soggiorno. Se si ci reca di proposito per trattamenti previsti sanitari, bisogna presentare il modello E 112 o il modulo S2.

 

Persone con tessera assicurativa dell’Istituzione Comune LAMal

Le persone che risiedono in Svizzera e sono assicurate in uno stato UE o AELS hanno diritto a tutte le prestazioni necessarie sotto il profilo medico. Il diritto alle prestazioni è attestato tramite la tessera d’assicurato dell’Istituzione Comune LAMal.