L’ Istituzione comune LAMal in sintesi

Con i compiti percepiti da noi gettiamo ponti tra assicurati e assicuratori, tra i pazienti e medici, gettiamo ponti tra le diverse compagnie di assicurazione e tra il nostro paese e l’UE/ stati membri AELS, a beneficio economico della popolazione Svizzera e in Europa.

  • Il compito principale della Fondazione è quello di fornire l’accesso della popolazione residente in Svizzera ai servizi sanitari di uno stato membro AELS/ dell’UE per agevolare, e garantire un facile trasferimento delle spese di trattamento- per esempio in caso di emergenza- in caso di malattia, infortuni non professionali e maternità. Questo avviene sulla base delle diposizioni di legge pertinenti.
  • Gestiamo il potenziale dei casi di prestazioni dei cittadini dell’UE/AELS, e l’accesso necessario al sistema sanitario svizzero (es. Turisti). I costi prestati da ospedali, medici ecc. sono da prefinanziare, e poi da richiedere nei rispettivi paesi.
  • Gestiamo il potenziale dei casi di prestazioni dei cittadini dell’UE/AELS, e l’accesso necessario al sistema sanitario svizzero (es. Turisti). I costi prestati da ospedali, medici ecc. sono da prefinanziare, e poi da richiedere nei rispettivi paesi.
  • In collaborazione con i Cantoni di Argovia, Appenzello Esterno, Basilea Campagna e Basilea Città, Glarona, San Gallo, Turgovia, Uri e Zugo così come la città di Zugo e comuni di Cham, Risch Rotkreuz e Steinhausen, forniamo i servizi in materia d’assicurazione obbligatoria sulla base della LAMal nel contesto della libera circolazione delle persone.
  • Di centrale importanza è la compensazione dei rischi che si occupa dia garantire la solidarietà degli assicuratori nell’assicurazione malattia. Ci assumiamo – basandoci sulle disposizioni di legge- l’organizzazione e l’attuazione della compensazioni dei rischi tra gli assicuratori.

I nostri compiti

  • Coordinazione internazionale assicurazione malattia (art. 18 cpv. 2bis – sexies LAMal e art. 18 cpv 3 in collegamento con art. 19 cpv. 1 OAMal)
  • Compensazione dei rischi (normative transitorie sulle modifiche del 21 dicembre 2007 della LAMal)
  • L’assunzione dei costi per le prestazioni legali al posto degli assicuratori insolventi (art. 18 cpv. 2 LAMal)
  • Rimborso delle maggior entrate dell’industria farmaceutica (Art. 67a OAMal)
  • Compiti esecutivi per determinati cantoni (art. 18 cpv. 2 sexies LAMal)
  • Ripartizione tra i Cantoni della quotaparte cantonale (art. 19a, art. 36b cpv. 2 LAMal)
  • Gestione del fondo per i controlli postdonazione (art. 18 cpv. 2 septies LAMal)
  • Gestione del fondo per i casi d’insolvenza (art. 18 cpv. 2 LAMal, art. 47-51 LVAMal, art. 67-69 OVAMal)
Nach unten scrollen