navigation
content

Obbligo assicurativo

Risiede da poco in Svizzera o esercita un’attività lucrativa o frontaliere? Troverà su questo sito informazioni importanti per quanto riguarda l’assicurazione obbligatoria sanitaria in Svizzera.

Qualsiasi persona domiciliata in Svizzera deve assicurarsi per l’assistenza sanitaria, entro i tre mesi della presa di residenza o dalla nascita in Svizzera dal proprio rappresentante legale (art. 3 LAMal).

In caso di affiliazione tempestiva (entro tre mesi) l’assicurazione è dalla nascita o dalla presa di residenza in Svizzera. (art. 5 cpv. 1 LAMal). Altre informazioni sui premi assicurativi.

Dall'entrata in vigore dell'accordo di libera circolazione tra l'Unione europea e la Svizzera, l’1 giugno 2002 non sono più solo le persone residenti in Svizzera soggetti all’obbligo assicurativo, ma a causa dell’acquisizione sulla libera circolazione della persone, anche i frontalieri che esercitano un'attività lucrativa in Svizzera. Sono anche a soggetti all’obbligo assicurativo i familiari senza attività lucrativa * dei frontalieri.

Con l'accordo di libera circolazione hanno l’obbligo assicurativo anche i pensionati, che vivono in uno stato dell’UE/AELS e percepiscono una pensione dalla Svizzera.

In Svizzera sono considerate come pensione le prestazioni (legali) di:

  • Vecchiaia e superstiti (AVS)
  • Assicurazione invalidità (AI)
  • Assicurazione militare (AM)
  • Assicurazione contro gli infortuni (LAINF) e
  • Pensioni aziendali e professionali (PP, fondi pensione). Nel campo della PP questo è vero anche in forma capitalizzata, per quanto riguarda raggiunto l'età normale di pensionamento.

Posizione assicurativa

 

Il controllo dei regolamenti di cui sopra è regolato dai cantoni della Svizzera. Ogni Cantone è responsabile per l’esame d’assicurazione sanitaria per i suoi residenti e frontalieri.

L'Istituzione comune LAMal esegue i controlli per:

Altri Cantoni

 

Il governo federale ha delegato anche all’Istituzione comune LAMal il controllo dell'assicurazione obbligatoria per i pensionati residenti in uno stato dell’UE/AELS. Sul sito pensionati trova maggiori informazioni.

* Il nucleo familiare affiliabile comprende il coniuge, i figli minori fino al compimento dei 18 anni e i figli maggiorenni a carico.