navigation
Vai ai Downloads
content

Basilea-Campagna

Frontalieri

I lavoratori nel Cantone Basilea-Campagna, devono fare la richiesta d’esenzione dall’obbligo assicurativo in Svizzera presso l’Istituzione comune LAMal. La domanda deve essere presentata entro tre mesi dall'inizio dell'attività lucrativa.

Ogni frontaliere nel Cantone Basilea-Campagna è obbligato a  presentare all'Istituzione comune LAMal prova della copertura assicurativa.

Documenti necessari per i frontalieri provenienti dall’Austria, Germania e Italia:

  • Modulo d’iscrizione
  • Permesso transfrontaliera (G)
  • Prova attuale della copertura assicurativa nello stato di residenza e per i trattamenti in Svizzera

Documenti necessari per i frontalieri provenienti dalla Francia:

Soggiornanti

Fondamentalmente ogni persona in Svizzera deve avere un’assicurazione di base secondo la LAMal. L’assicurazione di base offre a tutti gli assicurati, lo stesso livello di prestazioni. L’assicurazione sanitaria può essere scelta liberamente ed ogni persona soggetta ad assicurazione deve essere affiliata. Motivi di rifiuto, come la vecchiaia, malattia già esistente ecc non esistono nell’assicurazione di base. Ogni persona compresi bambini pagano il proprio premio (pro capite, indipendentemente dal reddito). Informazioni sui premi sotto www.priminfo.admin.ch

Alcune persone si possono fare esonerare dall’obbligo assicurativo o non sono sottoposte alla legislazione svizzera. Se adempie uno dei presupposti,  è da inoltrare a noi una richiesta di esenzione o meglio richiesta di inapplicabilità (vedi Download soggiorno temporaneo).

Ogni persona deve avere un’assicurazione di base secondo la LAMal ove non si ha un’esenzione. Se non si stipula un’assicurazione, il comune affilia ad un’assicurazione malattia. A questo punto si perde la possibilità di libera scelta dell’assicuratore.

Ulteriori informazioni possono essere ottenuti sul sito web dell’Ufficio "Volkswirtschafts- und Gesundheitsdirektion" e sotto www.priminfo.ch.